Le bambine e i bambini sono suddivisi in sezioni eterogenee per età, dai 3 ai 5 anni. 

La scuola è aperta dal lunedì al venerdì, dalle 8.00 alle 16.00, con possibilità di richiedere l’ingresso anticipato e l’uscita posticipata.

Per chi lo desidera può uscire da scuola dopo pranzo, alle 12.45.

E’ possibile richiedere direttamente al Comune il servizio trasporto che viene attivato se si raggiunge un numero minimo di richieste.

 

 

Le giornate a scuola sono scandite dalle routine: azioni quotidiane che garantiscono sicurezza e regolarità alla quotidianità scolastica delle bambine e dei bambini. 

Tra le principali ci sono: l’assemblea del mattino, dove i bambini osservano il meteo, si orientano nel tempo attraverso il calendario, contano e si confrontano sui compagni presenti o assenti, fanno merenda e vanno in bagno, si preparano allo svolgimento della giornata. Il pranzo, preparato dal cuoco e servito dall’insegnante in sezione, momento fortemente educativo per quanto riguarda la scoperta e il rispetto del cibo e l’educazione alimentare. L’attività del pomeriggio: il riposo per i bambini di 3 e 4 anni e l’attività sui prerequisiti per i bambini di 5 anni.

Ci sono poi delle routine settimanali che aiutano i bambini ad avere consapevolezza della circolarità del tempo che vivono e che riguardano i progetti condotti da esperti esterni o dalle stesse insegnanti, i quali vengono proposti in intersezione, ovvero gruppi di bambini di età omogenea: psicomotricità, laboratorio musicale, progetto creta, laboratorio visuale, avvicinamento alla lingua inglese, IRC.

La programmazione didattica si sviluppa nel corso dell’intero anno scolastico e si adatta alle caratteristiche dei bambini delle diverse fasce d’età.